Centro Nazionale Studi sul Jazz - Arrigo Polillo

SERVICES

  • versione italiana
  • english version
SEARCH THE ARCHIVE: SEARCH
.
Centro Nazionale Studi sul Jazz - Arrigo Polillo

Link di supporto

Centro Nazionale Studi sul Jazz - Arrigo Polillo

print version

Servizi offerti dal Centro Studi

L'archivio del Centro è aperto al pubblico dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10 alle ore 13 ed anche in altri orari su appuntamento; si consigliano tuttavia gli utenti di contattare l'archivio prima della visita via telefono o email per meglio organizzare la visita verificando la disponibilità dei materiali, la possibilità di consultazione ed eventuali impegni concomitanti.
E' soprattutto raccomandata prima della visita la consultazione dei cataloghi e degli indici disponibili sul sito in modo da avere un quadro delle collezioni dell'archivio. In particolare studenti, laureandi, studiosi e appassionati che ricerchino informazioni su un particolare musicista o su un argomento specifico potranno utilmente consultare l'Indice generale di Musica Jazz, che fornisce oltre ai contenuti degli articoli saggi, interviste e recensioni anche informazioni su libri e dischi pubblicati in Italia
Le norme di consultazione e copia dei materiali variano a seconda delle caratteristiche dei fondi (tipo di supporto, stato di conservazione), secondo quanto di seguito riportato:

Registrazioni analogiche audio e video (78, 33 e 45 giri, nastri a cassetta e in bobina, videocassette): una volta accertata la disponibilità la registrazione audio deve essere trasferita in digitale per l'ascolto, quindi dopo la richiesta è necessaria almeno una settimana prima della visita; le videocassette possono essere invece visionate direttamente sull'apposito lettore.

Registrazioni digitali audio e video (Cd, DVD, DAT, DVD, LD): se il supporto richiesto è presente in archivio può essere ascoltato direttamente nella postazione appositamente allestita.

Nessun tipo di supporto audio o video è disponibile al prestito o alla copia integrale. Fanno eccezione copie di singoli brani effettuate per motivi di studio e ricerca.

Libri e riviste conservati in biblioteca: essi sono di norma disponibili alla consultazione diretta e alla fotocopia, nei limiti consentiti dalla legge. Per ora le annate 1945/1946 di Musica Jazz sono le sole riviste non ammesse alla consultazione diretta ma disponibili solo in copia scansionata. Una parte dei volumi, visionabile in un apposito scaffale è disponibile anche al prestito con registrazione di un documento d'identità; via email si può chiedere se il volume che interessa è tra quelli disponibili al prestito. Nessuna rivista singola o rilegata è disponibile al prestito.

Servizio copia via email, telefono o fax: una volta accertata in collaborazione con il personale dell'archivio la disponibilità dei materiali, ne può essere richiesta copia via email inviando una lista con le indicazioni precise degli articoli o delle pagine dei volumi desiderati. Previo pagamento di 0.5 Euro a pagina sul c/c .... le copie verranno inviate in forma digitale via email o Cd, oppure stampate, a seconda degli accordi assunti in sede di richiesta.

Il personale dell'archivio è a disposizione per dare indicazioni o suggerimenti di carattere bibliografico; di norma una eccellente base di partenza per qualsiasi ricerca è comunque costituita dal Grove Dictionary of Jazz disponibile sia in Archivio che in molte biblioteche italiane.